Australia

Guidare nel Red Centre: da Alice Springs ad Ayers Rock, passando per il Kings Canyon

06 Febbraio 2019

Il Red Centre, il cuore rosso dell’Australia, è una terra di sogni e avventure. Guidare attraverso questo fantastico deserto di terra rossa, segnato da ampi canyon, vaste montagne e una vegetazione sorprendente è uno dei momenti più belli di un viaggio in Australia.

Ecco di seguito tutte le possibilità per guidare da Alice Springs ad Ayers Rock (Uluru & Kata Tjuta National Park), passando per Kings Canyon (Watarrka National Park) e scoprire così queste magnetiche e iconiche destinazioni che richiamano turisti da tutto il mondo.

1. Stuart Highway + Lasseter’s Highway.

E’ l’unica strada completamente asfaltata e quindi adatta a qualunque tipo di macchina. Ha una lunghezza di circa 460 km e sono necessarie circa 5 ore di macchina. Dispone di due punti di ristoro e rifornimento: Erldunda Roadhouse e Stuart’s Well.

2. Mereenie Loop.

Ha una lunghezza di 320 km (di cui 190 non asfaltati). Per percorrerla è consigliabile disporre di una vettura 4WD in quanto, sebbene venga battuta periodicamente, le piogge possono modificarne rapidamente le condizioni. Chi intende attraversarla deve munirsi di un permesso che può essere acquistato ad Alice Springs, presso il Glen Helen Resort, a Hermannsburg o presso il Kings Canyon Resort.  

3. Stuart Highway + Ernest Giles Road

La Ernest Giles Road è una pista non asfaltata e non battuta. Per percorrerla è obbligatorio disporre di un veicolo 4WD. Date le sue condizioni spesso disastrose, la consigliamo solo a viaggiatori con esperienza nella guida di piste sterrate.

Scegliete la strada sulla base del tipo di vettura che avete noleggiato, le condizioni assicurative (molto spesso l’assicurazione non copre i danni e gli incidenti avvenuti fuori delle strade asfaltate a meno che non si disponga di un 4X4) e la vostra esperienza di guidatori. Ricordate che guidare nell’outback nelle ore che vanno dal calar del sole all’alba può essere molto pericoloso. Gli scontri con gli animali selvatici sono molto frequenti e, dato l’isolamento delle strade, possono trascorrere anche molte ore prima di riuscire a ricevere soccorso. Portate con voi abbondanti scorte d’acqua e controllate la piena funzionalità della ruota di scorta.

Buon viaggio nel Red Centre!

Qualunque strada scegliate sarà un’esperienza indimenticabile.

Roberta Manis



Newsletter

Odiamo lo spam tanto quanto te. Ti invieremo solamente alcune comunicazioni inerenti i nostri viaggi ed in nessun caso il tuo indirizzo sarà dato ai nostri partner.