Giappone

Ristoranti Nerd in Giappone

21 Luglio 2021

Il Giappone, tra le altre cose, è un luogo di sogni.
Un luogo in cui è possibile trovare la propria dimensione e altre anime affini.
Sei appassionato di tecnologia? Ci sono negozi, ristoranti, zone della città fatte per te.
Hai sempre avuto un amore segreto per i treni? Il Giappone è il posto dove devi andare.
Pensa a qualcosa, a qualsiasi cosa, sono abbastanza sicura che tu possa trovarla.
Per facilitarti la creazione della “to do list” per il prossimo Giappotour, ti consiglio alcuni locali che ci sono a Tōkyō e che potrebbero solleticare il tuo senso nerd.


Pokemon cafè

La febbre per i piccoli mostri è cominciata negli anni '90 e pare proprio non accennare a scendere, anzi. Soprattutto in Giappone è sempre stata sulla cresta dell'onda con gadget di ogni tipo e perfino prodotti per la skin care.
Quindi non ci stupisce che abbiano aperto non uno ma ben due ristoranti a tema, uno appunto a Tōkyō e l'altro a Osaka.
Il menù, che spesso varia, conta portate con l'aspetto di Eevee, dolci tenebrosi come Gengar e sfavillandi come Pikachu. Sui cappuccini disegnano Jigglypuff e si possono acquistare peluches unici, creati apposta per i locali.
Ogni particolare è disegnato per permetterti di godere a pieno di un'esperienza piacevole e giocosa, proprio come il concept dell'opera cui è ispirato.
E già che ci sei potresti tornare a casa con un piatto a forma di Snorlax.

Shiro-hige's cream puff factory

Ami lo Studio Ghibli?
Questo è il luogo che fa per te al 100%.
Nascosto tra vie strette e costellate di grandi alberi verdi, questa minuscola pasticceria sembra proprio uscita da un film di Miyazaki Hayao.
Il piccolo negozio ha un piano terra adibito alla vendita e un piano superiore con 3 o 4 tavolini per le consumazioni. Sebbene ci si trovi sempre a Tōkyō sembra di essere in un luogo fuori dal tempo, in cui si può godere di un attimo di pace e tranquillità.
Punto di forza sono i bellissimi e buonissimi maxi bignè a forma di Totoro, i cui gusti cambiano spesso a seconda delle stagioni, a parte alcuni grandi classici come crema e cioccolato.
Si possono gustare al fiore di ciliegio, alla pesca, al matcha e tanti altri.
Prima di andare via potresti fermarti al piano di sotto ad acquistare una confezione di biscotti da portare in Italia come souvenir.

Square Enix cafè

In tantissimi hanno almeno provato una volta un gioco della Square Enix, e la possibilità di andare in un locale a tema solletica l'interesse.
A differenza degli altri, questo è un luogo in continuo cambiamento, a seconda del gioco di punta del momento.
In parole povere non si va mai a vedere due volte lo stesso ristorante. Puoi andarci durante il primo viaggio e trovare un determinato setting, tornarci a quello dopo e scoprire qualcosa di completamente nuovo.
In questo modo ogni volta c'è l'emozione della novità.
Il menù, ovviamente, cambia di conseguenza.

Sanrio Cafè

Non solo Hello Kitty!
Sanrio ha tutta una serie di mascotte/personaggi irresistibili e che possono rappresentare chiunque di noi. Come per esempio Gudetama, l'uovo incredibilmente pigro che fatica ad arrivare alla fine della giornata; oppure Retsuko, la panda rosso impiegata in una grande azienda, che deve trattenere la rabbia per le ingiustizie che subisce a lavoro.
Insomma, noi nella versione più kawaii possibile.
Quale miglior luogo per allentare la tensione se non questo?

Gundam Cafè

Un grande intramontabile classico.
Una pietra miliare per un'infinità di motivi, non si poteva evitare proprio di dedicarle più locali a tema.
Oltre il Gundam in proporzione 1:1 e ad altri sparsi per tutto il Giappone, anche i ristoranti sono spuntati un po' ovunque.
Ad Akihabara, proprio fuori dalla stazione della JR, ce n'è uno.
Esperienza unica, dedicata ai fan della serie ma anche a coloro che vogliono vivere un pezzo di storia dell'animazione e del modellismo.

Avrai anche notato che molti portano la dicitura “cafè”, ma non sono dei semplici bar. Hanno un menù con portate per il pranzo, ma anche per la colazione o la merenda, sono locali che possono essere frequentati in quasi qualsiasi momento della giornata.

Ci sarebbero anche un'infinità di altri di altri luoghi da vedere e provare, alcuni purtroppo solo temporanei, altri invece permanenti.
Sono così tanti che un articolo solo non ci basta, così come non basta un solo viaggio per provarli tutti.
Ma si può sempre cominciare da quelli che ispirano di più.

 

Monica Fumagalli

 

I social di Monica:

Instagram - Facebook - Blog

 

Per visitare il Giappone ti consiglio i nostri GiappoTour: viaggi di piccoli gruppi accompagnati in italiano. Trovi le partenze qui

Se invece vuoi un viaggio su misura, scrivici a info@blueberrytravel.it 

 

Newsletter

Odiamo lo spam tanto quanto te. Ti invieremo solamente alcune comunicazioni inerenti i nostri viaggi ed in nessun caso il tuo indirizzo sarà dato ai nostri partner.