Giappone Classifiche 

Top 5 luoghi per ammirare i colori dell’autunno in Giappone

16 Settembre 2015

L’autunno è uno dei periodi migliori per scoprire il Giappone. E questo, oltre che per ragioni di ordine strettamente climatico, anche perché comincia il Momijigari, ossia la caccia alla foglia rossa (o di acero).

Questo rito consiste nel visitare luoghi particolarmente suggestivi quando le tinte di rosso intenso delle foglie di acero colorano lo splendido paesaggio del sol levante. In questo breve articolo vi indichiamo i nostri "hot spot" per ammirare la magia dell'autunno giapponese

Il primo punto da tenere a mente quando si parla di Giappone è che si tratta di un paese lungo e stretto; per questo motivo il fenomeno del foliage si vedrà in periodi differenti a seconda della località. Il fenomeno si presenta prima ad Hokkaido (verso metà settembre), e poi nella zona di Tokyo (metà novembre, salvo qualche eccezione) e nel Kansai (sempre metà/fine Novembre, sempre salvo qualche eccezione). Tenete conto che il fenomeno dura generalmente abbastanza a lungo, a differenza di quanto non succede per la fioritura dei ciliegi.

Questa la nostra top 5 per quanto riguarda le zone di Tokyo e Kyoto:

Top 5 Momijigari Tokyo

1. Al primo posto della nostra top 5 c’è Nikko. La località si trova a circa 2 ore di treno di Tokyo ed è veramente spettacolare (consigliamo di andarla a visitare in qualsiasi stagione). In particolare la zona delle cascate Kegon e Yumoto onsen sono molto suggestive nel periodo autunnale. Se potete visitare solo la zona centrale di Nikko un luogo suggerito è sicuramente il tempio Rinnoji (soprattutto se scegliete di entrate anche nei giardini Shoyoen). Grazie alla sua posizione il fenomeno del foliage può essere ammirato, solitamente, a partire da metà Ottobre.

2. Altra escursione in giornata assolutamente suggerita è Kamakura (circa 1 ora di treno da Tokyo). Questa cittadina, famosa per ospitare il Daibutsu, non potrà fare a meno di stupirvi. I colori dell’autunno contribuiscono a renderla ancora più magica. Qui, solitamente, il foliage comincia a metà Novembre (quindi come a Tokyo)

3. Non volete muovervi da Tokyo? Allora i giardini Rikugien sono sicuramente la scelta giusta. Si trovano in pieno centro città, ad appena 5/8 minuti di cammino dalla stazione di Komagame, sulla Yamanote.

4. Al quarto posto mettiamo una località poco visitata, ma sicuramente suggestiva. Si tratta del monte Takao, che si trova a circa 50 minuti di treno da Tokyo. Qui ci sono anche diversi percorsi naturalistici ideali per gli appassionati di trekking.

5. Due località di dividono il quinto posto. Si tratta di Hakone (circa 90 minuti di treno da Tokyo) e i centralissimi giardini Koishikawa Kanrouken, considerati i giardini più belli di Tokyo, assieme ai Rikugien.

Top 5 Momijigari Kyoto

1. Al primo posto della nostra Top 5 c’è Arashiyama. La località si trova a circa 20 minuti di treno da Kyoto ed è un luogo spettacolare. Qui potrete anche ammirare la famosa foresta bambù (e molto altro). L’ambiente naturale la rende ancora più magica in alcune stagioni, l’autunno appunto, e la primavera.

2. Luogo ideale per ammirare i colori dell’autunno è anche il tempio zen Tofukuji. Credeteci quando vi diciamo che una foto fatta dal ponte Tsutenkyo durante il foliage è destinata ad essere una delle più ammirate del vostro viaggio in Giappone.

3. Al terzo posto abbiamo il tempio Yoshiminedera, che si trova sulle montagne ad ovest di Kyoto. Non è molto conosciuto (molti lo ritengono il cugino povero del più famoso Kiyomizudera) ma merita sicuramente una visita di qualche ora, specialmente considerata la splendida vista sulla città che vi si può godere.

4. Luogo ideale per ammirare lo splendore dei colori dell’autunno è il Kiyomizudera. Patrimonio dell’umanità UNESCO, e forse più famoso tempio della città, si trova al limite del distretto di Higashiyama e rappresenta un luogo che non si può fare a meno di visitare

5. Last but not least, per dirla all’inglese. Eccoci arrivati all’ultimo posto della top 5, molto influenzata dal gusto di chi scrive. Altro luogo imperdibile per la vostra caccia alla foglia rossa è il distretto di Nanzenji. In particolare ci riferiamo ai vicini templi Eikando e, appunto,Nanzenji. La zona si trova alla fine del bellissimo “Cammino del filosfo”, un sentiero in pietra lungo circa 2 chilometri che parte dal tempio Ginkakuji (conosciuto come il padiglione d'argento).

Che dire? Per maggiori informazioni non esitate a contattarci allo 079 4812011, per mail o canali social.

Mata nee!

Il Mirtillo

Gian Paolo Serra

 

Potrebbe interessarti

Viaggio individuale
Giappone per Gaijin
12 notti
Giappone
Giappone per Gaijin

Volete scoprire la vostra anima orientale? Vivete il Giappone come non avete mai immaginato. Metropoli futuriste e paesaggi mozzaf ...

Da 2190 € scopri di più
Viaggio individuale
Sogno giapponese
11 notti
Giappone
Sogno giapponese

Questa esperienza di viaggio Blueberry Travel è stata studiata per svelarvi alcuni dei luoghi più suggestivi del paese del sol ...

Da 2150 € scopri di più

ultimi articoli

Viaggio in Giappone: 5 buoni motivi per NON prendere la colazione in hotel
Giappone
25 Agosto 2018
Viaggio in Giappone: 5 buoni motivi per NON prendere la colazione in hotel

Questi sono 5 motivi per cui dovreste valutare con attenzione di non acquistare la prima colazione ...

Viaggio in Giappone, IC card per i mezzi pubblici: Suica, Pasmo o Icoca?
Giappone
09 Maggio 2018
Viaggio in Giappone, IC card per i mezzi pubblici: Suica, Pasmo o Icoca?

Ecco un articolo nel quale vi diciamo come spostarvi in Giappone con i mezzi pubblici e quali card ...