Viaggiare da casa: consiglio del 30 aprile 2020

Titolo: Il 13° guerriero

Regia: John McTiernan

Trama: Ahmed Ibn Fahdlan, colto cortigiano di Bagdhad, viene scoperto con la moglie di un potente nobile e per punizione spedito nelle terre del nord come ambasciatore. Nel suo viaggio incontra dei Normanni e viene coinvolto in una strana avventura. Dovrà aiutare 12 vichinghi a proteggere un villaggio dall'attacco di una popolazione di cannibali.

Perché ci piace: passato in sordina quando uscito la prima volta, è un film che intrattiene, che mette in comunicazione due culture che non vediamo spesso interagire e lo fa in maniera molto divertente ma anche furba. Ma non è troppo superficiale.

gallery

Newsletter

Odiamo lo spam tanto quanto te. Ti invieremo solamente alcune comunicazioni inerenti i nostri viaggi ed in nessun caso il tuo indirizzo sarà dato ai nostri partner.