Un viaggio in Islanda è un'immersione in un mondo che pare incantato. La frizzante capitale Reykjavik è un contrasto tra architetture moderne e tradizionali sullo sfondo di vulcani fumanti, maestose cascate e sconfinate spiagge laviche.

Blueberry ha pensato ad una proposta alla quale è molto difficile dire di no. Un’esperienza di 5 giorni con volo diretto da Torino, con partenza il 20 aprile e con la visita del Parco Nazionale di Þingvellir, delle cascate di Gullfoss e con la possibilità di incontrare l’eroe nazionale Strokkur! Chi è? Il geyser più famoso d’Europa.

HIGHLIGHTS

  • scopri Reykjavík e la sua atmosfera trendy
  • fotografa Strokkur: il geyser più famoso d'Europa
  • ammira Gullfoss, la maestosa "cascata d'oro"
  • degusta i piatti tipici della cucina islandese
  • ascolta la buona musica islandese

ITINERARIO

20 aprile Torino/Reykjavík

Partenza da Torino per Reykjavik con volo speciale diretto. All'arrivo trasferimento in città e sistemazione in albergo. Resto della giornata a disposizione e pernottamento.

21 aprile: Circolo d’Oro: Þingvellir/Geysir/Gullfoss 

Intera giornata dedicata al tour “Circolo d’Oro”. Partenza per la regione del Þingvallavatn, che ospita il lago più grande d’Islanda. Visita al Parco Nazionale di Þingvellir, tutelato nel Patrimonio dell'Umanità Unesco per il grande valore naturalistico, geologico e storico. Visita delle sorgenti calde di Geysir e sosta alla maestosa “Cascata d’oro” Gullfoss. Proseguimento verso sud per una breve sosta al cratere Kerið e al “villaggio delle serre” di Hveragerði prima di rientrare a Reykjavik nel tardo pomeriggio (durata 8 ore circa).
Serata a disposizione e pernottamento.

22 aprile: Reykjavík

La giornata è libera e a disposizione per visite da effettuare in autonomia o per partecipare all'escursione facoltativa Penisola di Reykjanes e La Laguna Blu. Chi lo desidera potrà anche esplorare Reykjavik che è una capitale di tendenza e piena di vita, ricca di proposte culturali per tutti. Gli amanti della storia vichinga potranno visitare la chiesa Hallgrímskirkja, protetta dalla statua di un fiero Leif Erikson: esploratore islandese dell'anno 1000. Sulla sommità del suo campanile sarà possibile godere di una vista pittoresca della città e dei suoi colori e sarà possibile scattare foto straordinarie. Reykyavik merita poi una passeggiata nelle sue vie commerciali, con negozi di artigianato, abbigliamento e tante proposte musicali. Gli amanti della buona cucina non avranno che l'imbarazzo della scelta, ma anche gli amanti del cibo semplice e geniuno scopriranno una sorprendente varietà di gusti.

23 aprile: Reykjavik

La giornata è libera e a disposizione per visite da effettuare in autonomia o per partecipare all'escursione facoltativa alla scoperta della costa sud dell'Islanda. Chi sceglie di non effettuare escursioni facoltative, potrà esplorare la capitale, magari con una straordinaria passeggiata sul lungomare, ammirando la moderna Concert Hall, Harpa Icelandic raggiungendo poi Sólfarið - Sun Voyager, ovvero la scultura rappresentante la nave vichinga che sfida l'oceano, divenuta il simbolo della città. Ammirare le montagne da questo punto è estremamente suggestivo. Suggerita anche una passeggiata dal centro della città fino al Perlan (circa 3 km), struttura che domina la città realizzata sulle ex cisterne cittadine. Qui troverete un ristorante, una caffeteria oltre che una terrazza panoramica dalla quale scattare foto mozzafiato della città.

24 aprile: Reykjavik/Torino

Trasferimento in aeroporto e partenza per Torino con volo speciale diretto.

 

Orari voli speciali

20 aprile 2017 Torino Caselle TRN - Reykjavik Keflavik KEF   p. 14:50  a. 17:05
24 aprile 2017 Reykjavik Keflavik KEF - Torino Caselle TRN  p. 13:00  a. 18:50

Gli orari di partenza e arrivo sono espressi in ora locale; durata del volo 4 ore circa.
Orari soggetti a riconferma della compagnia aerea. 

 

Escursioni facoltative

Penisola di Reykjanes e La Laguna Blu (22 aprile)

L'escursione inizia con un tour panoramico di Reykjavik e prosegue poi verso il Lago Kleifarvatn, immerso in un paesaggio lunare. A sud del lago si trova l’area geotermica di Krysuvik con i suoi potenti getti di vapore solforoso. Si continua poi lungo la costa fino a Grindavik, piccolo villaggio di pescatori. Attraversato il paese, si prosegue verso la Laguna Blu (Blu Lagoon), una meraviglia naturale divenuta uno dei simboli dell'Islanda e caratterizzata da calde acque termali nel mezzo di un campo di lava. Gli alti livelli di minerali e silicio presenti nell’acqua le conferiscono un pittoresco colore azzurro. Qui si potrá fare un caldo bagno tonificante per rigenerare lil corpo e lo spirito.

  • tour con guida parlante italiano
  • ingresso alla Laguna Blu e asciugamano 

€ 93 per persona (durata 5 ore circa).

 

La costa sud dell'Islanda (23 aprile)

L'escursione si svolge durante tutta la giornata ed attraversa le ricche terre agricole della costa meridionale. In questa giornata sarà possibile vedere numerosi vulcani tra cui Hekla. E' prevista una sosta alle cascate Seljalandsfoss e Skogafoss, per poi raggiungere l'imponente faraglione di Dyrholaey e quindi il villaggio di Vik. Dopo il pranzo, incluso nell'escursione, sarà possibile passeggiare lungo la costa fiancheggiata da ripide scogliere dove d’estate nidificano molte specie di uccelli marini. Successivamente sarà possibile ammirare a lingua glaciale Solheimajokull per poi fare ritorno a Reykjavik.

  • tour con guida parlante italiano
  • pranzo a 2 portate durante il tour
  • ingresso al museo di Þorvaldseyri

€ 137 per persona (durata 10 ore circa).

I prezzi indicati sono per persona.

Hotel Fron:

  • € 895 in camera doppia standard
  • € 1.110 in camera singola standard

Hotel Plaza Hotel Reykjavik:

  • € 945 in camera doppia standard
  • € 1.115 in camera singola standard

Hotel Cabin:

  • € 1.050 in camera doppia standard
  • € 1.300 in camera singola standard

Partenze

  • 20 Aprile 2017 da Torino con volo diretto

La quota comprende

  • voli da/per Torino Caselle con voli speciali diretti in classe turistica, incluse tasse aeroportuali;
  • bagaglio a mano max 10 kg e 1 bagaglio in stiva max 23 kg;
  • trasferimenti dall'aeroporto di Reykjavik Keflavik all'hotel e viceversa;
  • 4 pernottamenti a Reykjavik, nell'Hotel indicato, inclusa prima colazione;
  • escursione il Circolo d'oro con guida in italiano;
  • pranzo a buffet il giorno 21 aprile durante il tour;

La quota NON comprende

  • € 35 per persona, costi fissi di prenotazione e assicurazione medico/bagaglio, massimale € 10.000
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende"

Supplementi

  • Assicurazione annullamento pari al 5,5% del totale del pacchetto
  • Escursione Penisola di Reykjanes e La Laguna Blu, € 93 per persona (durata 5 ore circa).
  • Escursione: La costa sud dell'Islanda, € 137 per persona (durata 10 ore circa).

scrivici e parti