Questo affascinante tour di gruppo vi conduce alla scoperta dell'Islanda, l'isola dal cuore caldo che accoglie una sorprendente alternanza di meraviglie naturalistiche: impetuose cascate, lagune glaciali, sconfinate spiagge di sabbia lavica, ghiacciai, geyser e spettacolari fiordi. 

HIGHLIGHTS

  • Strokkur, il geyser più famoso d'Europa
  • Jokulsarlon, la laguna dove gli iceberg incontrano l'oceano Atlantico
  • Le scenografiche cascate Gullfoss, Seljalandfoss, Skogafoss, Dettifoss e Godafoss
  • I paesaggi lunari del lago Myvatn

ITINERARIO

Giorno 1: Reykjavík

Arrivo individuale all'aeroporto di Reykjavik Keflavik e trasferimento in città con bus-navetta. Sistemazione in albergo (hotel Klettur o similare) e pernottamento.

Giorno 2: Circolo d’Oro: Thingvellir/Geysir/Gullfoss (220 km)

Prima colazione in albergo e partenza per la prima escursione del tour dedicata al Circolo d’Oro: il lago Thingvallavatn, il più esteso in Islanda, il Parco Nazionale di Thingvellir, tutelato dall'Unesco nel Patrimonio dell'Umanità, le sorgenti calde di Geysir e la maestosa Gullfoss, la Cascata d’oro. Rientro nel pomeriggio a Reykjavik e resto della giornata a disposizione. Pernottamento in albergo.

Giorno 3: Reykjavík/Glaumbær/Godafoss/Akureyri (450 km)

Prima colazione in albergo e partenza per la lunga tappa che condice nel nord dell'isola. Prima sosta a Glaumbær per una visita del locale museo e dell'omonima fattoria in un'area dove sono stati rinvenuti resti di insediamenti umani risalenti al XI secolo. L'itinerario procede lungo la costa settentrionale per raggiungere Godafoss, la cascata degli dei. Arrivo in serata nella regione di Nordurland, sistemazione cena e pernottamento in albergo (hotel Akureyri similare).

Giorno 4: Dettifoss e lago Myvatn (220 km)

La prima parte del percorso odierno si svolge tra sconfinate distese disabitate per raggiungere l'impetuosa cascata Dettifoss che si getta in uno scenografico canyon. Questa cascata, generata dal fiume glaciale Jökulsá á Fjöllum è considerata una tra le più potenti d ́Europ. La seconda parte dell'escursione è dedicata alle sorgenti geotermiche ed ai paesaggi lunari che circondano il lago Myvatn; tra questi, le bizzarre formazioni laviche di Dimmuborgir (il castello oscuro) dove sono state girate alcune scene della serie Game of Thrones. Rientro ad Akureyri nel pomeriggio, cena in albergo e pernottamento.

Giorno 5: Hverarond/Hengifoss/Austurland (285 km)

Dopo la prima colazione, partenza in direzione della costa orientale con sosta per visitare l'area di Hverarond, caratterizzata da un'intensa attività geotermica. Si prosegue poi per il villaggio di Egilsstadir e quindi per la scenografica cascata di Hengifoss che, con i suoi 128 metri d’altezza, è una delle piú alte d’Islanda. Arrivo nel pomeriggio nella regione di Austurland, sistemazione cena e pernottamento in albergo (hotel Blafell o similare).

Giorno 6: Fiordi Orientali/Laguna glaciale/Vik (450 km)

Il tour prosegue in direzione della costa sud-orientale, con profondi fiordi e pittoreschi villaggi di pescatori. Raggiunta la costa meridionale dell'isola, la strada costeggia i vasti altopiani dell' interno e, di quando in quando, degrada per dare spazio a grandi lagune dove i ghiacciai si gettano nell' oceano. Ne è un'esempio la laguna glaciale Jokulsarlon dove gli iceberg prodotti dal Vatnajokull incontrano l'Atlantico. Dopo un'emozionante escursione in battello anfibio tra bizzarre formazioni glaciali, l'utima parte del percorso odierno conduce a Vik, all'estremo sud dell'isola. Sistemazione cena e pernottamento in albergo (hotel Katla o similare). 

Giorno 7: Reynisfjara/Skogafoss/Seljalandsfoss/Reykjavik (180 km)

In mattinata visita della sconfinata spiaggia di sabbia nera nell'area di Reynisfjara, a breve distanza da Vik. Si procede quindi verso nord-ovest con soste per ammirare le cascate Skógafoss e Seljalandsfoss. Arrivo nel pomeriggio a Reykjavik e sistemazione in albergo (hotel Klettur o similare). Resto della giornata a disposizione per una visita individuale della piccola Capitale islandese. Cena libera e pernottamento in albergo.

Giorno 8: Reykjavík

Trasferimento all'aeroporto internazionale di Reykjavik Keflavik con bus-navetta.

 

Prezzo per persona (voli esclusi)

  • € 1.695 in camera doppia
  • € 2.395 in camera singola
  • € 1.195 bambini 6/11 anni in camera con 2 adulti

Non è disponibile la sistemazione in 3° letto per gli adulti e i bambini maggiori di 11 anni.

Segnaliamo che le camere negli alberghi islandesi hanno dimensioni ridotte, così la sistemazione in tripla potrebbe limitare notevolmente lo spazio a disposizione e risultare piuttosto scomoda; il terzo letto per i bambini è di norma una brandina pieghevole o un divano-letto.

Partenze garantite nel 2019

  • 10 giugno
  • 1 e 15 Luglio
  • 5, 19 e 26 Agosto

La quota comprende

  • Trasferimenti da/per l'aeroporto con bus-navetta
  • 7 pernottamenti negli alberghi indicati nel programma (o similari di pari categoria), camera standard con servizi privati, inclusa prima colazione
  • 4 cene a 3 portate o buffet in hotel come descritto nel programma
  • Accompagnatore bilingue parlante italiano/spagnolo dal giorno 2 al giorno 7
  • Itinerario con bus privato come descritto nel programma dal giorno 2 al giorno 7
  • Escursione in battello anfibio nella Laguna Glaciale Jokulsarlon (durata 40 min. circa)
  • Ingresso al museo di Glaumbær

La quota NON comprende

  • costi fissi di prenotazione e assicurazione medico-bagaglio € 45 a persona
  • voli da/per l'Italia
  • trasferimenti da/per l’aeroporto
  • pasti non menzionati, bevande, escursioni facoltative, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

 

Supplementi

Trasferimenti da/per l'aerporto di Reykjavik Keflavik (con bus-navetta, senza accompagnatore)
55 € a persona 

 

 

scrivici e parti