Rajasthan, terra di orgogliosi guerrieri, terra di Maharaja. Lo stato più rappresentativo dell’India vanta grandi ricchezze: splendide dimore di Re, palazzi e fortezze medievali, parchi naturali dove scoprire la Tigre del Bengala, villaggi del Deserto del Thar dove la musica, la danza, i colori sono segno distintivo di un popolo festante e accogliente. In un’estensione grande quanto l’Italia troviamo le città dei Maharaja che tanto hanno reso famoso il Paese nel mondo: Jaipur, la città rosa; Jodhpur, la città blu; Udaipur, la città bianca e Jaisalmer, la città d’oro.

 

HIGHLIGHTS

  • Le fortezze medievali che evocano il passato feudale
  • I palazzi dei Maharaja, meravigliose residenze ricche di fascino e leggende
  • I vivaci bazar, l'artigianato, i tessuti, le miniature e i tappeti
  • Religione e tradizione: festival legati al folklore locale
  • Il deserto del Thar con i suoi villaggi e le vie carovaniere

 

ITINERARIO

Giorno 1. Italia/Delhi

Ritrovo dei signori partecipanti presso l’aeroporto di partenza, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2. Delhi

Arrivo a Delhi, incontro con la nostra organizzazione locale e trasferimento in hotel (camera assegnata nell’arco della mattinata). Giornata dedicata alla visita di Old Delhi con la Jama Masijd, la moschea del venerdì più grande dell’India in grado di ospitare fino a 20.000 fedeli; il Raj Ghat, memoriale eretto sul luogo di cremazione del Mahatma Gandhi; la Tomba di Humayun, primo esempio di architettura Moghul in India risalente al XVI secolo, modello sul quale fu costruito quasi un secolo dopo il Taj Mahal di Agra.
Pernottamento.

Giorno 3. Delhi/Agra

Prima colazione in hotel. Partenza con mezzo privato lungo la moderna Express Way che collega Agra a Delhi (3 ore e 30 minuti circa). Arrivo e sistemazione in hotel. Visita del superbo Taj Mahal, simbolo principale dell’architettura Moghul e dell’India, costruito a partire dal 1632 dall’imperatore Moghul Shah Jahan in marmo bianco e pietre semipreziose. Visita del Forte Rosso, uno dei monumenti più significativi del periodo Moghul. Pernottamento.

Giorno 4. Agra/Fetehpur Sikri/Jaipur

Prima colazione in hotel. Partenza per la città di Jaipur (5 ore circa). Lungo il percorso visita della cittadella abbandonata di Fatehpur Sikri, città in arenaria rossa fatta costruire tra il 1571 e il 1585 dall’imperatore Akbar e abbandonata dopo soli dodici anni. La cittadella conserva il fascino dell’atmosfera medievale che la caratterizzava al tempo di Akbar, il più illuminato tra tutti gli imperatori Moghul.
Arrivo a Jaipur e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Giorno 5. Jaipur

Prima colazione in hotel. Jaipur, capitale del Rajasthan, è ricca di palazzi, templi, monumenti e animati mercati. Al mattino escursione a Forte Amber e visita della fortezza un tempo residenza dei Maharaja di Jaipur, cui si accede comodamente seduti sul dorso di elefanti bardati a festa. Pomeriggio dedicato alla visita della “città rosa”, Jaipur, con il Palazzo dei Venti (visita panoramica), il Palazzo di Città e l’Osservatorio Astronomico. Visita facoltativa del Johari Bazar, rinomato per i gioielli e le pietre preziose. Rientro in hotel. Pernottamento.

Giorno 6. Jaipur/Bikaner

Prima colazione in hotel. Partenza per Bikaner (5 ore circa) attraversando i villaggi della campagna indiana. Lungo il percorso sosta presso gli haveli, case affrescate nel XIX secolo, di Fategarh nel cuore dello Shekawathi, Arrivo a Bikaner e sistemazione in hotel.

Pomeriggio dedicato alla visita del Junagarh Fort, uno degli edifici dei Maharaja più sorprendenti e maestosi del Rajasthan, e agli haveli di Rampuria scolpiti nella pietra arenaria rossa. Rientro in hotel. Pernottamento.

Giorno 7. Bikaner/Jaisalmer

Prima colazione in hotel. Proseguimento con mezzi privati per Jaisalmer (5 ore circa). Pomeriggio dedicato a una prima visita della città con tramonto presso i cenotafi dei brahmini, punto panoramico da cui ammirare la “città d’oro” nel suo splendore. Pernottamento.

Giorno 8. Jaisalmer

Prima colazione in hotel. Visita di Jaisalmer, con la fortezza (XIII secolo) più antica del Rajasthan, i templi jainisti e le dimore dei mercanti, famosi haveli scolpiti nella pietra arenaria gialla, al tempo dell’età d’oro di Jaisalmer quando le carovane attraversavano il deserto e facevano tappa in città. Nel pomeriggio trasferimento al villaggio di Khuri ed escursione con cammello sulle dune. Rientro in città, serata libera e pernottamento.

Giorno 9. Jaisalmer/Jodhpur

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Jodhpur (5 ore circa). Nel pomeriggio visita dell'antica capitale del regno di Rathor, la “città blu” con il palazzo-fortezza di Meherangarh (XV secolo). Visita del Sardar Bazar, antico mercato delle granaglie e delle spezie situato nel cuore della città vecchia. Pernottamento.

Giorno 10. Jodhpur/Ranakpur/Udaipur

Prima colazione in hotel. Proseguimento per Ranakpur (circa 3 ore e 30 minuti) e sosta sui Monti Aravalli per la visita dello straordinario santuario jainista Chaumukha dalle 1444 colonne, edificato nella prima metà del XV secolo, che lascia estasiati per la minuzia e la raffinatezza degli intarsi nel marmo bianco. Proseguimento per Udaipur (circa 2 ore). Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Giorno 11. Udaipur/Delhi

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della “città bianca”, Udaipur: il Palazzo di Città con i numerosi edifici, cortili e il museo dei Maharana locali (i Maharaja più potenti del Rajasthan); il maestoso tempio Jagdish del XVII secolo.  Escursione in barca sul Lago Pichola per la visita del palazzo delle feste: Jag Mandir. Alla fine delle visite trasferimento in aeroporto e volo di linea per Delhi. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Giorno 12. Delhi/Italia

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle pratiche d’imbarco con assistenza di nostro personale locale, e partenza con volo di linea per l’Italia. Arrivo previsto nell’arco della giornata.

Prezzi per persona (voli esclusi)

  • dal 16 aprile al 30 settembre 2018 in hotel 4* da € 1745
  • dal 16 aprile al 30 settembre 2018 in hotel 4-5* da € 1875
  • dal 1 ottobre 2018 al 15 aprile 2019* in hotel 4* da € 2065
  • dal 1 ottobre 2018 al 15 aprile 2019* in hotel 4-5* da € 2365

    *NB: dal 15 dicembre 2018 al 15 gennaio 2019 quote su richiesta

Partenze

  • giornaliere (eccetto il mercoledì)

La quota comprende

  • 10 pernottamenti in hotel della categoria prescelta con prima colazione;
  • accoglienza all’aeroporto di Delhi con personale parlante inglese;
  • voli nazionali di linea in India, in classe economica (15 kg franchigia bagaglio);
  • trasferimenti privati in auto o minivan AC con autista parlante inglese;
  • ingressi a monumenti e musei come da programma;
  • guide locali parlanti italiano/inglese durante le visite previste;
  • escursione con elefante al Forte Amber (Jaipur);
  • escursione con cammelli a Khuri (Jaisalmer);
  • escursione in barca collettiva sul Lago Pichola (Udaipur).

La quota NON comprende

  • costi fissi di prenotazione e assicurazione medico/bagaglio € 60;
  • visto d’ingresso in India;
  • voli intercontinentali (quotazione su richiesta);
  • assicurazione facoltativa annullamento viaggio (quotazione su richiesta);
  • pasti non espressamente menzionati, bevande, escursioni facoltative, extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”;
  • biglietti di ingresso per macchine fotografiche / videocamere ai monumenti e musei;
  • tasse aeroportuali.

scrivici e parti