Viaggiare da casa: consiglio del 16 marzo 2020

Titolo: Into the Wild

Regia: Sean Penn

Trama: Christopher McCandless, giovane della Virginia Occidentale, decide di abbandonare la famiglia poco dopo la laurea e imbarcarsi in un viaggio solitario di due lunghi anni attraverso gli Stati Uniti, fino ad arrivare in Alaska. Il film è basato su una storia vera.

Perché ci piace: il protagonista vede il viaggio come unico modo per trovare se stesso. Un viaggio concreto come metafora del viaggio della vita che affrontiamo tutti ogni giorno, in cui incontriamo diverse persone che ci insegnano sempre qualcosa di diverso e piano piano arriviamo a scoprire chi siamo e cosa vogliamo. La narrativa di Sean Penn è delicata, la colonna sonora opera di Eddie Vedder è introspettiva e la fotografia curata da Éric Gautier è assolutamente meravigliosa.

 

Immagini tratte da filmdi proprietà di Paramount 

gallery

Newsletter

Odiamo lo spam tanto quanto te. Ti invieremo solamente alcune comunicazioni inerenti i nostri viaggi ed in nessun caso il tuo indirizzo sarà dato ai nostri partner.