Contattaci
Parla con noi
Helsinki 8 cose da fare in un giorno di pioggia

Immagina di essere appena arrivato in città, pronto per iniziare il tuo itinerario alla scoperta di Helsinki e la pioggia rovina i tuoi programmi. Ammettiamolo: nessuno desidera il mal tempo durante un viaggio ma sfortunatamente può capitare. La fortuna se ti trovi a Helsinki è che la capitale della Finlandia offre numerose attività da fare anche con il brutto tempo.

Ecco le otto cose da vedere a Helsinki in un giorno di pioggia.

1. Entrare in una sauna pubblica

Quando fa freddo e piove, quale modo migliore di trascorrere un paio d’ore se non in una tradizionale sauna finlandese? La sauna è una vera e propria cultura in Finlandia. Basti pensare che su 5,5 milioni di abitanti in Finlandia troviamo più di tre milioni di saune nel Paese. Ciò significa che c’è almeno una sauna per ogni famiglia! Anche per chi è in visita alla città è semplice provare l’esperienza della sauna dal momento che la capitale dispone di numerose saune pubbliche, oltre a quelle private che si trovano negli hotel. Tra le saune pubbliche consigliate segnalo l’Alla Sea Pool affacciata sul porto e situata a due passi dalla Piazza del Mercato, e la nuovissima sauna in legno Löyly situata sul lungomare. In quest’ultima è inoltre possibile mangiare presso il ristorante affacciato sul Baltico degustando piatti tipici della cucina finlandese.

2. Museo della città di Helsinki

Il Museo della città di Helsinki, creato originariamente nel 1906 e riaperto nel 2016 dopo una lunga ristrutturazione, è l’unico museo al mondo esclusivamente dedicato a Helsinki e alla storia della capitale finlandese. Si trova nel quartiere più antico della città, situato all’angolo della Piazza del Senato. È un museo della vita quotidiana il cui obiettivo è quello di riportare in vita la storia urbana e la vita degli abitanti dando la sensazione ai visitatori di viaggiare nel tempo attraverso oggetti museali, fotografie, spazi immersivi e visioni interattive. L’ingresso è gratuito.

3. Il museo dell’arte Ateneum (Konstmuseet Ateneum)

L’Ateneum è il museo d’arte più famoso della Finlandia e la patria dell’arte finlandese. Insieme al Museo di Arte Contemporanea Kiasma e al Museo d’Arte Sinebrychoff, l’Ateneum Art Museum di Helsinki fa parte della Galleria Nazionale Finlandese: al suo interno ospita opere radicate nella memoria collettiva del popolo finlandese  che risalgono al periodo che va dal XIX secolo all’età moderna. Oltre alle mostre l’Ateneum ogni mese organizza workshop, conferenze e visite guidate e al suo interno ospita un negozio museale e l’Ateneum Bistro.

4. Cattedrale di Helsinki

Gioiello neoclassico di un color bianco accecante, la cattedrale di Helsinki è la cattedrale luterana simbolo della capitale finlandese. Si erge oltre una scalinata che si affaccia sulla maestosa piazza rettangolare Senaatinori, circondata da palazzi neoclassici. Una visita al suo interno è ideale per sfuggire al maltempo durante una giornata di pioggia.

5. Kamppi, la cappella del silenzio

Di tutte le chiese di Helsinki questa è senza dubbio la più spirituale. Una cappella costruita per il silenzio. La Cappella Kamppi è uno spazio dove fermarsi, riflettere e meditare nel mezzo di una delle zone più trafficate della città. Costruita completamente in legno, la cappella è moderna ma ha un design senza tempo: non ci sono angoli e le pareti curve sono quasi ipnotiche. Sembra strano trovare un luogo come questo nel bel mezzo di una piazza moderna e vicino ad un grande centro commerciale ma il fascino di questo luogo risiede anche in questo. L’ingresso è libero e chiunque può accedervi.

6. Salire sulla SkyWheel

Come molte capitali, anche Helsinki ha la sua Sky Wheel. Salire sulla grande ruota panoramica che si affaccia sul porto e sul Mar Baltico è un ottimo modo per vedere la città dall’alto e ammirarla da una prospettiva diversa.

7. Pranzare all’Old Market Hall

Sempre nella zona del porto, in quella che è sicuramente una delle piazze più frequentate e attive della capitale – ossia la Piazza del mercato – si trova l’antico mercato coperto di Helsinki, inaugurato nel 1889. Una tappa immancabile durante una visita a Helsinki, ancor più se piove: essendo il mercato al chiuso è il luogo ideale per una degustazione o uno spuntino a base di prodotti tipici finlandesi. Qui si trovano decine e decine di bancarelle dove i commercianti vendono di tutto, dai formaggi al pesce, dai crostacei alla frutta e verdure fino ai dolci e alle spezie.

8. Chiesa nella roccia

Nel centro di Helsinki si trova infine una delle chiese più particolari di sempre: la chiesa luterana Temppeliaukio conosciuta anche come “chiesa nella roccia” poiché scavata nella pietra. È facile intuire perché questa sia una delle principali attrazioni turistiche della capitale finlandese: il suo aspetto è assolutamente affascinante e la sua architettura più che insolita. Inoltre la chiesa ha un’acustica veramente unica che la rende il luogo perfetto dove ascoltare musica o assistere a concerti.

Quale ti ha colpito di più? 

Per vivere questo magnifico Paese sfoglia i nostri tour e scegli quello che più si adatta alle tue esigenze!

Hai qualche dubbio e vorresti qualche altra informazione? Contattarci alla mail info@blueberrytravel.it.

 

Francesca Turchi
per Blueberry Travel

 

foto di Francesca Turchi

Grazie a My Helsinki per la bellissima visita guidata e per l’ospitalità

Roberta Manis
Scritto da:
Roberta Manis
Roberta ha iniziato a viaggiare a 20 anni e da allora non si è più fermata dando sempre priorità alla scoperta del mondo. Ama il Giappone ed i mondi artici, il suo eroe è Ernest Shackleton ed è mamma di Aurora.
Scopri il mondo Blueberry e tutte le persone che ne fanno parte
PICCOLI GRUPPI
B-TOUR
TUTTE LE PARTENZE
Solo 8 posti per un viaggio indimenticabile: geyser che eruttano, vulcani mozzafiato, spiagge nere e l'esplosiva Reykjavik ti aspettano! Il nostro tour leader italiano ti guiderà alla scoperta di questa terra magica, tra paesaggi surreali e divertimento assicurato! Cosa aspetti? Prenota il tuo posto e preparati a vivere un'avventura epica!
5 notti
Voli esclusi
€1.695
Scopri
Viaggio di gruppo con accompagnatore per vivere un'immersione totale tra gli scenari mozzafiato dei Fiordi Norvegesi
8 giorni / 7 notti
Voli esclusi
da € 1.490
Scopri

Articoli recenti

Quando andare in Giappone: il periodo migliore
Quando andare in Giappone: il periodo migliore
20 Giugno 2024
Gian Paolo Serra
Scopri subito il periodo migliore per andare in Giappone. Nell’articolo troverai info sul clima di ogni stagione e i dettagli per ogni singolo mese. Questo ti permetterà di avere tutto le info per scegliere il periodo migliore per intraprendere il tuo viaggio, anche con riferimento alle località del tuo itinerario e ai tuoi interessi
Akihabara: cosa vedere, e fare, nella città elettrica
Akihabara: cosa vedere, e fare, nella città elettrica
6 Giugno 2024
Gian Paolo Serra
Ecco una lista su cosa vedere, e fare, ad Akihabara, meglio conosciuta come la città elettrica. Luci led scintillanti, Maid Cafe, cultura otaku, negozi di elettronica e molto, molto altro
PICCOLI GRUPPI
B-TOUR
TUTTE LE PARTENZE

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle nuove
destinazioni e speciali promozioni

Cerca il tuo viaggio