Australia 

Come restare connessi a internet in Australia

07 Febbraio 2018

Nel terzo millennio la connessione internet è considerata fondamentale. Quando ci si trova in viaggio tuttavia, essa diventa assolutamente indispensabile, in quanto consente di avere facile accesso alla moltitudine di informazioni necessarie a ogni viaggiatore moderno.

Ecco di seguito i nostri consigli per restare sempre connessi in Australia.

Quale compagnia scegliere per restare connessi a internet in Australia?

In Australia esistono tantissime compagnie di telefonia mobile ma solo tre gestiscono reti di proprietà: Tesltra, Optus e Vodafone. Oltre a essere le tre compagnie più grandi sono anche le più affidabili, almeno per quanto concerne la copertura. Dispongono di innumerevoli punti vendita sia nei principali aeroporti che in città. Acquistare e attivare una loro sim è pertanto un gioco da ragazzi.

Le offerte sono innumerevoli e cambiano in continuazione. Controllate bene i siti internet delle compagnie per capire quale sia la promozione più conveniente e adatta a voi nel periodo in cui sarete in Australia.

Se siete in Australia con un visto eta, la soluzione normalmente più conveniente è di acquistare una sim pre-pagata mensile. Ciascuna compagnia offre diversi piani, ognuno con un costo diverso. Fate attenzione quando scegliete perché spesso il credito residuo viene azzerato allo scadere dei 30 giorni. Qualora invece doveste esaurire il traffico disponibile prima dei 30 giorni, potrete tranquillamente effettuare una ricarica online o al telefono.

Quale piano scegliere?

Alcuni piani telefonici includono, oltre a sms e traffico voce nazionale anche un certo numero di minuti per le chiamate internazionali, cosa molto utile se volete restare in contatto con familiari e parenti in Italia usando la linea cellulare. Questi piani normalmente hanno però un traffico dati piuttosto limitato, cosa piuttosto penalizzante se avete la necessità di usare spesso internet. Se questo è il vostro caso, meglio puntare su un piano con le sole chiamate nazionali ma più giga. Potrete effettuare le chiamate internazionali usando app come skype o whatsapp.

A tale proposito, se volete continuare a utilizzare whatsapp con il vostro numero italiano, è necessario portare uno smartphone extra o un tablet che sia dotato di hotspot. In questo modo potrete inserire la sim australiana in questo device e usarlo come router per collegare in wifi tutti gli altri apparecchi che avete con voi.

Se volete connettere un tablet, dovrete acquistare una sola sim dati. L’aspetto positivo è che avrete a disposizione molti giga (io, con Optus, ho acquistato una scheda con 6 giga/mese al costo di soli 30 AUD), di contro però non potrete fare chiamate, anche interne all’Australia, se non usando skype. Fuori dai grandi centri non è facile avere copertura 4G, ecco quindi che poter fare affidamento sulla normale rete mobile può tornare comodo.

In sintesi

Basandomi sulla mia personale esperienza, la soluzione migliore per restare connessi in Australia è di portare con sé uno smartphone extra nel quale inserire una sim australiana con traffico voce e dati, da utilizzare come hotspot per avere accesso ai dati sul cellulare sul quale si tiene la propria sim italiana.  

In questo modo si ha il vantaggio di avere il traffico telefonico per chiamare in Australia senza spendere un capitale e, contemporaneamente, si mantiene il proprio numero whatsapp da utilizzare per comunicare con l’Italia.

Voi cosa ne pensate?

Stefano Serra

 

Vuoi partire in Australia con Blueberry? Hai già dato uno sguardo alle nostre proposte? clicca qui

Potrebbe interessarti

Viaggio di gruppo
Australia: Terra Classica
8 notti
Australia
Australia: Terra Classica

L'itinerario ideale per ammirare con visite guidate in italiano tutti i luoghi simbolo dell'Austria in soli 9 giorni!

Da 1850 € scopri di più
Viaggio di gruppo
Australia: Terra dei Sogni
11 notti
Australia
Australia: Terra dei Sogni

Tour in individuale con visite guidate in italiano e trasferimenti privati da/per gli aeroporti. Quale modo migliore per visitare ...

Da 2195 € scopri di più

ultimi articoli

Australia: come scegliere i voli e la compagnia aerea giusti
Australia
01 Agosto 2018
Australia: come scegliere i voli e la compagnia aerea giusti

Pianificare un viaggio in Australia richiede tempo e tante ricerche. Uno dei primi passi nella piani ...

Tasmania: 5 motivi per visitarla durante un viaggio in Australia
Australia
29 Agosto 2018
Tasmania: 5 motivi per visitarla durante un viaggio in Australia

Situata a un'oretta di volo da Melbourne, la Tasmania (o Tazzie, come viene chiamata dagli australia ...