Contattaci
Parla con noi

Fioritura dei ciliegi in Giappone: periodo ideale, dove vederla, previsioni e molto altro.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Non è un segreto che uno dei periodi più iconici e popolari per intraprendere un viaggio in Giappone sia la Primavera. Oltre al gradevole clima mite, la popolarità è dovuta in gran parte al fatto che in questa stagione è possibile prendere parte ad una delle attività più giapponesi che ci siano: l’hanami, ovvero la contemplazione dei ciliegi in fiore.

Se desideri conoscere il periodo migliore per ammirare la fioritura dei ciliegi in tutto il suo splendore, le località più suggestive dove vederla e le previsioni di inizio e fine per quest’anno continua a leggere. Questo articolo è stato scritto apposta per te!

La fioritura dei ciliegi in Giappone: Hanami e sakura

Se leggi queste righe stai probabilmente pensando di visitare il Giappone durante la primavera, magari proprio per ammirare la fioritura dei ciliegi. Meglio quindi cominciare a familiarizzare con questi termini. Sakura è la parola giapponese che identifica il fiore del ciliegio; hanami significa invece, “ammirare i fiori” (hana significa fiore e miru vuol dire “guardare”) e si riferisce a tutto quello che è collegato all’apprezzamento dei ciliegi in fiore (picnic, semplice contemplazione etc.)

La tradizione dell’hanami ha una storia millenaria (si hanno testimonianza di questa celebrazione fin dal periodo Heian) e viene vissuta intensamente da tutto il Giappone, specialmente attraverso picnic all’ombra dei ciliegi in fiore, in cui si radunano familiari, amici e colleghi di lavoro, che si tengono in parchi, giardini di templi e castelli (a volte anche cimiteri), etc.

L’hanami viene inoltre onorato da sempre nella letteratura (per rendersene conto basta leggere quello che è considerato il capolavoro della letteratura giapponese, il Genji Monogatari), e più di recente in filmmanga e anime, in cui le ambientazioni giapponesi sono meravigliosamente arricchite dai colori dei ciliegi in fiore.

Qual è Il periodo migliore per ammirare i ciliegi in fiore?

Rispondere a questa domanda non è semplice in quanto non esiste una sola risposta. Come puoi facilmente constatare, semplicemente guardando una cartina geografica, il Giappone è un paese “lungo e stretto”, che si estende da nord a sud per migliaia di chilometri. Questo influenza profondamente il clima delle diverse isole e, di conseguenza, fa variare l’inizio e la fine della fioritura dei ciliegi.

Giusto per semplificare posso dirti che più il clima è temperato, più la fioritura inizia presto. Ad Okinawa ad esempio si può cominciare ad ammirare i ciliegi in fiore a partire da gennaio. La fioritura si sposta quindi verso nord, attraversando tutto il paese, fino a raggiungere Hokkaido in maggio.

La fioritura dei ciliegi a Tokyo e Kyoto

Per quanto riguarda le zone più “famose” e andando in ordine geografico da sud a nord, troveremo prima il Kansai, dove si trovano Kyoto e Osaka, e successivamente il Kanto, dove si trova Tokyo. Per queste zone, in linea di principio (ma specifichiamo che non si tratta di una scienza esatta), il periodo migliore per ammirare la fioritura dei ciliegi va dagli ultimi 10 giorni di marzo, ai primi 10 di aprile.

La settimana di massima fioritura è quella ricompresa, solitamente, tra il 26/28 marzo e il 5/8 aprile. Questo non significa che fuori da tale periodo sia impossibile vedere ciliegi in fiore, ma semplicemente che se ne vedono meno (e di conseguenza una foto può risultare meno affascinante).

Le località più belle e suggestive dove vedere la fioritura dei ciliegi: la nostra Top 10

La grande passione per l’Hanami è generalizzata in tutto il Paese. Non deve quindi stupire che ci siano centinaia di località stupende dove ammirare i ciliegi in fioreHo però stilato la seguente TOP 10 tenendo conto, oltre che della bellezza e unicità delle location, della facilità di accesso per un viaggiatore che ha un periodo di tempo limitato da trascorrere in Giappone e che visiterà probabilmente le aree più famose del Paese (come Tokyo, Kyoto e Osaka)

Senza indugio…. Ecco la Top 10

1.Castello di Himeji

Questo maniero è considerato da molti il più bel castello giapponese esistente. Si trova ad Himeji, città di circa 300.000 abitanti della prefettura di Hyogo, facilmente raggiungibile in treno da Kyoto e Osaka, anche con un’escursione in giornata. Nel parco che circonda il castello si trovano centinaia di alberi di ciliegio che, durante la fioritura, contribuiscono a creare una scenografia incredibilmente iconica e “giapponese”.

Vista la popolarità di questa location il mio consiglio è quello di andarci al mattino abbastanza presto, cercando di evitare, per quanto possibile, la lunga attesa che spesso si deve sopportare per accedere al maniero durante il periodo dell’hanami.

2.Kyoto: Sentiero del filosofo

Il sentiero del filosofo è un percorso di circa 2km che collega il tempio Ginkakuji (il padiglione d’argento) al quartiere di Nanzenji. Lungo il cammino è possibile ammirare centinaia di ciliegi che, durante la fioritura, colorano il paesaggio di un rosa acceso. Il sentiero in pietra costeggia un piccolo canale che attraversa una parte dell’area di Higashiyama (una delle più suggestive di Kyoto). Se vi trovate a Kyoto una passeggiata in quest’angolo della città dei mille templi è davvero irrinunciabile.

3.Tokyo: Parco di Ueno

Il Parco di Ueno è una delle attrazioni di Tokyo. Famoso per ospitare diversi musei, quest’angolo verde della capitale del Paese è anche uno dei luoghi più popolari durante l’Hanami, periodo nel quale, specialmente i fine settimane, migliaia di giapponesi si riversano per fare dei pic-nic sotto gli alberi in fiore. Se desideri potrai anche partecipare a questo rito collettivo (ricordati di portare vettovaglie e sakè).

4.Lago Kawaguchiko

Uno dei cinque laghi che si trovano attorno al Monte Fuji, il lago Kawaguchi è la destinazione ideale per un’escursione fuori porta di un giorno da Tokyo, specie se vuoi scattare quella foto evocativa e iconica del Fuji che più o meno tutti (sottoscritto incluso) vogliono condividere con amici, parenti e followers.

Kawaguchiko ospita anche diversi onsen e ryokan, con vista lago, che la rendono la destinazione ideale per qualche giorno di relax rigenerante. Da non perdere una visita alla famosa pagoda Chureito, una perla circondata da centinaia di alberi di ciliegio e da cui si può ammirare (condizioni meteo permettendo) un panorama fantastico del monte Fuji.

5.Tokyo: Fiume Meguro

Questo piccolo corso d’acqua di circa 8km attraversa diversi distretti della capitale del Giappone, terminando il suo percorso nella baia di Tokyo. La sezione più famosa è però quella limitata al quartiere di Meguro, che si è sviluppato proprio attorno a questo fiumiciattolo. Grazie agli alberi di ciliegio che sono stati piantati su entrambi i lati del fiume, e alle sue dimensioni (molto strette), il panorama offerto durante la fioritura dei ciliegi è davvero unico.

Nel periodo che va da fine marzo ai primi di aprile, quest’angolo di Tokyo ospita inoltre la festa dei ciliegi in fiore, con una suggestiva illuminazione notturna estremamente affascinante.

6.Arashiyama

Conosciuta per ospitare la foresta di bambù probabilmente più famosa di tutto il GiapponeArashiyama è anche il luogo ideale dove ammirare i colori della primavera. Grazie alla stupenda natura che circonda questo piccolo villaggio (in realtà è un distretto di Kyoto) e ai templi iconici che si trovano nei dintorni (il più importante è il Tenryuji), Arashiyama è il luogo ideale per ammirare i ciliegi in fiore in un contesto profondamente giapponese. Raggiungere questa splendida località è inoltre semplicissimo (bastano 20 minuti di treno da Kyoto).

7.Monte Yoshino (Yoshinoyama)

Situato nella prefettura di Nara, nella cittadina omonima di Yoshino, il monte Yoshino è uno dei luoghi più famosi di tutto il Giappone per ammirare la fioritura dei ciliegi in tutto il suo splendore. Nella montagna sono presenti oltre 30.000 alberi di ciliegio che durante il periodo dell’Hanami rendono il panorama di una bellezza strepitosa. Yoshino è facilmente raggiungibile da Kyoto o Osaka (e ovviamente Nara) in treno (si impiegano circa due ore).

8.Castello di Hirosaki  

Situata nella prefettura di Aomori, Hirosaki è una cittadina famosa grazie al suo castello, edificato nel 1611 ma interamente ricostruito all’inizio del 1.800. Durante la fioritura dei ciliegi tutta la zona attorno al maniero si tinge di un colore rosa acceso, creando un panorama bellissimo e profondamente giapponese.

Proprio per questo motivo Hirosaki è stato votato come uno dei luoghi migliori per ammirare la fioritura dei ciliegi in tutto il Paese. Il castello è l’unica località inserita in questa top 10 lontana dalle zone più famose; si trova nel Tohoku, regione a nord di Tokyo relativamente sconosciuta a noi gaijin. Se però vuoi valutare un viaggio in Giappone lontano dalle località più turistiche, magari perché non è la prima volta che visiti il Paese dove sorge il sole, un viaggio nel Tohoku può essere la scelta più giusta per te.

9.Osaka: fiume Okawa

Se ti trovi ad Osaka durante il periodo dell’Hanami non dovresti rinunciare a fare una piccola crociera (circa 30 minuti) sul fiume Okawa. Attraversando questo corso d’acqua è possibile ammirare centinaia di alberi in fiore. Le crociere partono dal molo di Hachiken-ya, non lontano dal parco del Castello. Solitamente (ma può variareil periodo di operatività va dal 26 marzo fino al 15 aprile (ma raccomando di assicurarsene per tempo anche considerata la popolarità di questa attività)

10.Kanazawa: giardini Kenrokuen

I giardini Kenrokuen di Kanazawa sono stati votati tra i tre giardini giapponesi più belli e suggestivi di tutto il paese (gli altri due sono i Korakuen di Okayama e i Kairakuen di Mito). All’interno dei Kenrokuen e in tutta la zona attorno al castello si trovano centinaia di alberi di ciliegio che, durante il periodo della fioritura, fanno risultare questi giardini ancora più sorprendenti. Se ti trovi a Kanazawa non puoi fare a meno di visitarli.

Per ragioni di spazio sono rimasti fuori dalla TOP 10 moltissime località che sono comunque fantastiche, in particolare (ma non solo) durante la fioritura dei ciliegi (a Tokyo meritano una menzione speciale i giardini di Shinjuku e il parco Chidorigafuchi vicino al palazza imperiale).

Il consiglio che posso darti è quello di stabilire le priorità secondo i tuoi gusti, e recarti in un luogo dove potrai ammirare i ciliegi in fiore anche dopo il tramonto del sole (in giapponese Yozakura), quando delle semplici lanterne possono trasformare la scenografia in un qualcosa di davvero magico.

Inoltre dovresti cercare di apprezzare il significato più autentico dell’hanami. La contemplazione della bellezzasemplice e transitoria, che dovrebbe farci apprezzare il momento che viviamo (così come la nostra esistenza).

I migliori tour Blueberry Travel per ammirare la fioritura dei ciliegi

Spero che quest’articolo sull’hanami ti sia stato utile e ti ringrazio per aver dedicato del tempo alla lettura. Sai che Blueberry Travel è specializzato in Viaggi in Giappone? Se stai pensando di partire per il Paese dove sorge il sole durante la fioritura dei ciliegi (ma ti garantisco che il Giappone è uno spettacolo in qualunque stagione) puoi consultare i programmi delle nostre esperienze di viaggio, i nostri tour piccolo gruppo GiappoTour® e i nostri viaggi su misura:

GiappoTour®

GiappoTour® è la nostra linea viaggi “social” in Giappone. Grazie a questi tour potrai esplorare il Paese dove sorge il sole in piccoli gruppi, con accompagnatori esperti parlanti italiano profondi conoscitori del paese, immergendoti completamente nella realtà giapponese. In questo modo potrai davvero sentirsi parte dei luoghi che visiterai e vivere un’esperienza di viaggio che ricorderai per sempre.

La nostra linea di viaggi GiappoTour® prevede tantissime tipologie di viaggio differenziate per durataprezzo ed itinerario. Questa varietà di proposte ti consentirà di scegliere l’esperienza di viaggio più adatta a te.

Inoltre offriamo un gran numero di partenze durante il periodo dell’hanami. Se vuoi visitare la maggior parte delle location indicate in quest’articolo, puoi scegliere il nostro GiappoTour Samurai, un’immersione di due settimane nel paese del sol levante!

Da quando abbiamo lanciato i nostri GiappoTour® oltre 10.000 viaggiatori hanno scelto di partire con noi e vivere un’avventura indimenticabile. Se vuoi saperne di più guarda questo video con le interviste agli accompagnatori e a tutto lo staff. 

Viaggio su misura

Trovi che anche un piccolo gruppo sia troppo affollato e sei alla ricerca di un viaggio più intimoVuoi scegliere liberamente quando partire, gli hotel e la compagnia aerea che preferisci ma avere la sicurezza di un contatto in Giappone che possa assisterti in caso di necessità e molti altri servizi extra? Allora i nostri viaggi su misura sono la scelta giusta per te!

I tour su misura in Giappone Blueberry Travel sono molto più che pacchetti “volo e hotel”. Qualunque sia l’itinerario da te scelto sarà sempre incluso il nostro servizio In Giappone Mai Soli, che ti consentirà di goderti la libertà del tuo viaggio ma eliminare le possibili seccature.

Atterrato in Giappone troverai un membro del nostro team ad accoglierti che ti accompagnerà in hotel, ti darà i consigli iniziali su come muoverti e con cui potrai discutere di eventuali dubbi o curiosità. Ti comunicheremo inoltre un numero di telefono sempre attivo e in italiano che potrai contattare in caso di necessità.

Non è finita; il giorno dopo il tuo arrivo potrai esplorare la città con una nostra guida privata parlante italianoAvrai inoltre accesso, mediante la nostra Blueberry App, al tuo itinerario di viaggio consigliato giorno per giorno e alle nostre mappe interattive. In questo modo potrai goderti il viaggio senza problemi e sfruttando al meglio il tempo che trascorrerai in Giappone.

La bellezza dei nostri viaggi su misura è quella di poter personalizzare a tua immagine il tour in Giappone che hai sempre sognato. Se desideri potremo creare assieme un itinerario che ti consenta di seguire la fioritura dei ciliegi dal sud a nord (proprio come nel libro autostop con Buddha, di Will Ferguson)

Consulta le nostre proposte per i viaggi su misura e, se sei interessato ai nostri viaggi più popolari, considera i tour “Giappone per gaijin”, “Giappone – La via del Samurai” o “Sogno Giapponese”. In ciascuna di queste esperienze di viaggio potrai visitare alcune delle località più famose per ammirare i ciliegi in fiore

Ti è venuta voglia di vedere i ciliegi in fiore in Giappone?

Non resta che preparare la valigia!

 

 

Gian Paolo Serra

Scritto da:
Viaggiatore appassionato da oltre 20 anni ho una laurea in legge ed un interesse profondo per tutto ciò che è diverso e fuori dalla routine. In un universo parallelo spero di fare il musicista o lo scrittore

Potrebbe interessarti

Scopri il mondo Blueberry e tutte le persone che ne fanno parte
IL PIU' SCELTO
Questo viaggio di 12 giorni in Giappone con piccolo gruppo ti porterà alla scoperta delle attrazioni imperdibili del Paese. Parti con GiappoTour®!
12 giorni / 9 notti
Voli inclusi
da € 3.270
Scopri

Articoli recenti

norvegia-fiordi-04-blueberrytravel
Sei interessato a prenotare i nostri b-tour in Norvegia ma hai dubbi o desideri avere info pratiche? Ecco una serie di domande ricorrenti con le informazioni richieste dai nostri amici viaggiatori.
confrontare-due-preventivi-viaggio
Sei pronto per prenotare un viaggio ma non sai bene a chi affidarti? Ti diamo qualche consiglio per confrontare diversi preventivi per una stessa destinazione.
muscat cosa vedere
Muscat cosa vedere e cosa fare durante il tuo viaggio in Oman con Blueberry. Ecco le tappe imperdibili di questa incantevole capitale del Medio Oriente.
Viaggio in Lapponia alla ricerca dell'aurora boreale con Blueberry Travel
Dal 2 al 9 novembre è Aurora Crazy Week! Una settimana di sconti pazzeschi sul pacchetto Lapponia Traditional per ben 3 partenze!

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle nuove
destinazioni e speciali promozioni

Cerca il tuo viaggio

Informativa
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4), Facebook Remarketing con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.