Giappone GiappoTour 

Info Utili per un Viaggio in Giappone

20 Aprile 2016

Fonte: Ente del Turismo Giapponese

Geografia

Il Giappone è situato nel nord-est asiatico, tra l’Oceano Pacifico e il Mar del Giappone. È costituito da quattro isole principali, circondate da più di 4.000 piccole isole. Ha una superficie di 377.873 km2. Il Giappone è quasi grande come la Germania e la Svizzera messe insieme e leggermente più piccolo della California.

Geograficamente, il Giappone è contraddistinto da una costa variegata, da montagne vulcaniche e valli ripide e profonde. Tutte queste caratteristiche rendono il Giappone una meta imperdibile.

Popolazione

La popolazione del Giappone supera i 127 milioni di abitanti. La maggior parte dei residenti vive in aree urbane ad alta densità. La capitale è Tokyo, che conta circa 12 milioni di abitanti.

Clima

Il clima del Giappone è generalmente temperato, tuttavia, dato che il paese si estende da nord a sud per una lunghezza di circa 3000 km, il clima cambia in funzione del luogo e delle stagioni dell’anno. Primavera e autunno sono le stagioni più piacevoli.

Inverno (dicembre-febbraio): In inverno la temperatura della pianura sulla costa del Pacifico scende raramente al di sotto dello zero e il clima è secco e soleggiato. Nelle regioni del centro e del nord del paese si apre la stagione sciistica e del pattinaggio sul ghiaccio, mentre nelle altre regioni il clima è molto mite e soleggiato.

Cosa indossare in inverno: Cappotti, giacche di lana, vestiti e maglioni caldi.

Primavera (marzo-maggio): Dopo i freddi mesi invernali, i peschi in fiore annunciano l’arrivo della primavera. L’apoteosi di questa stagione è rappresentata dalla fioritura dei ciliegi che avviene a fine marzo o inizio aprile: le colline, i campi e i giardini si coprono di fiori rosa.

Cosa indossare in primavera: Giacche e maglioni leggeri.

Estate (giugno-agosto): L’estate inizia a giugno con la stagione delle piogge che dura circa tre settimane. Questo periodo vede gli agricoltori occupati a piantare il riso nelle risaie. Il clima in seguito diventa molto caldo e umido. In estate, stagione in cui si svolgono varie feste, le spiagge e le montagne diventano le mete preferite dai giovani.

Cosa indossare in estate:Vestiti leggeri e a maniche corte. Molti luoghi sono dotati di aria condizionata e si consiglia di avere sempre un golf a portata di mano.

Autunno (da settembre a novembre): La stagione autunnale è una stagione molto piacevole, cambia il colore delle foglie degli alberi e non fa troppo freddo (15 °C). Le montagne e le colline sono ricoperte da migliaia di colori. I giardini e i parchi sono abbelliti da numerose varietà di crisantemi. L’autunno è inoltre la stagione delle mostre, dei concerti e degli eventi sportivi.

Cosa indossare in autunno: Giacche e maglioni leggeri.

Fuso orario

Il fuso orario tra Tokyo e Roma è -8 ore. Per adattarsi bene al fuso orario giapponese è bene sintonizzare il proprio orologio biologico subito sugli orari del Giappone. Appena giunti nel paese del sol levante, resistete fino a sera, il giorno dopo la stanchezza del fuso si avvertirà molto meno.

Moneta

In Giappone è possibile far entrare o uscire qualsiasi valuta di qualsiasi paese. Tuttavia, se trasportate una cifra in contanti o altre forme di pagamento che superi il milione di yen, siete tenuti a dichiararlo alla dogana. La moneta giapponese è lo yen (indicato con ¥). Le monete sono da 1 yen, 5 yen, 10 yen, 50 yen, 100 yen e 500 yen. Le banconote hanno tagli da 1000 yen, 2000 yen, 5000 yen e 10000 yen. È possibile acquistare yen in tutte le banche abilitate al servizio di cambio valuta e presso tutti gli sportelli preposti. Negli aeroporti internazionali sono presenti sportelli di cambio che osservano un normale orario di ufficio. Il tasso di cambio dipende dal valore attuale delle valute.

Sportelli Bancomat

In generale, gli sportelli bancomat (chiamati ATM) delle banche giapponesi non accettano bancomat e carte di credito estere. Le banche e ATM che accettano carte straniere (Citibank, DC, UC, JCB, Visa Cash machine, ecc.) non sono molto numerosi e sono concentrati nelle grandi città. Si consiglia di utilizzare gli ATM degli uffici postali, che si trovano ovunque in Giappone o gli ATM della Seven Bank, a disposizione dei possessori di carte di credito internazionali.

Prima della partenza è bene richiedere alla propria banca, informazioni circa la possibilità di utilizzare la propria carta di credito in Giappone.

Gli ATM postali

Utilizzabili tutti i giorni tranne la domenica, i giorni festivi e nei primi 3 giorni dell’anno. È possibile utilizzare il servizio di pagamento in contanti con carte di credito Visa, Visa Electron, Plus, MasterCard, Cirrus, American Express, Diners Club, JCB. Le spese di commissione variano a seconda delle carte. Importo massimo giornaliero prelevabile: 500000 yen. Si consiglia di verificare in anticipo gli orari degli ATM che possono variare a seconda degli uffici postali.

http://www.jp-bank.japanpost.jp/en/ias/en_ias_index.html

Gli ATM della Seven Bank

Utilizzabili 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. I servizi bancomat Seven Bank si trovano presso i mini-market Seven Eleven, ma anche negli aeroporti e in alcuni hotel e negozi. È possibile utilizzare il servizio di pagamento in contanti con carte di credito VISA, Plus, MasterCard, Cirrus, American Express, JCB. Le spese di commissione possono variare da 0 a 210 yen a seconda della carta. Alcuni ATM possono avere orari limitati e non tutti i negozi Seven Eleven dispongono di un ATM internazionale.

http://www.sevenbank.co.jp/intlcard/index2.html

Ecco un link molto utile per i possessori di carta VISA con una piantina degli ATM postali, della Seven Bank e di altri istituti di credito di tutto il Giappone:

http://www.visa-news.jp/visitjapan/atm/index.phtml

Servizio, mance e tasse

Dare la mancia non rientra tra le consuetudini dei giapponesi, in quanto negli alberghi, nei ryokan e nei ristoranti di lusso, il conto comprende già un’aggiunta del 10-15% per il servizio. Dunque non è necessario lasciare mance, a meno che non richiediate servizi extra. La tassa sui consumi del 5% è attualmente compresa nei prezzi esposti.

Dal 1 ottobre 2002, il Comune di Tokyo ha applicato una "tassa di soggiorno" volta ad aumentare il numero di turisti in visita alla città. Questa tassa viene applicata a tutti i visitatori stranieri e giapponesi che soggiornano negli hotel Tokyo Metropolitan e negli hotel il cui costo è pari o superiore a 10000 yen. L’importo di tale tassa è pari a 100 yen (a persona e a notte) per una spesa totale, incluso il costo della camera e il servizio ed esclusi i pasti, compresa tra 10000 e 14999 yen (a persona e a notte), mentre raggiunge i 200 yen per una spesa totale non inferiore a 15000 yen.

Telefonici pubblici

Ve n’è uno quasi in ogni angolo del Giappone. Quelli verdi e grigi accettano monete da 10 e da 100 yen e schede prepagate. I telefoni a scheda accettano esclusivamente schede internazionali prepagate IC. Una chiamata locale costa 10 yen al minuto e l’apparecchio telefonico non dà resto se inserite una moneta da 100 yen. Troverete le istruzioni per l’utilizzo del telefono ("How to use the phone") sui telefoni grigi e sui telefoni a scheda prepagata. È possibile effettuare chiamate dirette verso l’estero dai telefoni grigi o dai telefoni a scheda prepagata IC con la scritta: "International & Domestic Card/Coin Telephone".

È anche possibile effettuare chiamate sia locali che internazionali utilizzando schede prepagate di diverse compagnie telefoniche (ad esempio la "Moshi Moshi Card") da quasi tutti i telefoni pubblici. Potrete acquistare queste schede nei chioschi delle stazioni o nei supermercati.

Telefoni cellulari

È ora possibile utilizzare il proprio numero di cellulare in Giappone se il telefono è 3G o UMTS, altri telefoni purtroppo non possono funzionare. Basta portare la carta SIM e inserirla nel telefono cellulare noleggiato o nel proprio apparecchio 3G. Per maggiori informazioni rivolgersi al proprio operatore. Il noleggio di telefoni cellulari è possibile, esistono degli uffici di noleggio agli aeroporti di Narita e Kansai. 

Internet e Wi-Fi

In molti alberghi, caffetterie e negozi è presente internet gratuito sottoforma di rete LAN o Wi-Fi. Se viaggiate con un computer, un tablet o uno smart Phone, l'utilizzo di programmi come Skype può essere la soluzione migliore e più economica per contattare l'Italia spendendo poco.

E’ possibile noleggiare il wifi portatile per poter avere accesso a internet 24 ore su 24 ed in qualsiasi luogo.

Elettricità

In Giappone la corrente elettrica è alternata a 100 Volt, ma esistono due tipi di frequenza, a 50 Hertz nella parte est del paese e a 60 a ovest. Nei principali alberghi di Tokyo e delle altre grandi città vi sono prese piatte da 110 e 220 Volt, anche se queste generalmente accettano esclusivamente spine a due poli. I principali hotel comunque sono dotati di asciugacapelli e altri apparecchi elettrici conformi alle norme del paese.

Potete inoltre acquistare, già dall'Italia, gli adattatori che vi consentiranno di ricaricare il vostro telefono cellulare o la macchina fotografica, senza alcun problema. Trovate gli adattatori nei negozi di elettronica in ogni centro commerciale.

Acqua potabile

L’acqua corrente è potabile in tutto il Giappone e potrete berla senza correre alcun rischio. Troverete acqua minerale negli alberghi, nei centri commerciali, nei negozi di generi alimentari, nei supermercati e nei ristoranti di lusso.

Emergenze

Componete il 110 per chiamare la polizia e il 119 per segnalare la presenza di un incendio o chiamare un’ambulanza. Per queste chiamate non è necessario introdurre la moneta da 10 yen. Se chiamate da un telefono pubblico verde, è sufficiente sganciare la cornetta, premere il bottone rosso e comporre il numero. Se chiamate da un telefono pubblico grigio, sganciate la cornetta e componete il numero.

Altri numeri utili:

Centro Internazionale di Informazione Medica di Tokyo, AMDA: Tel: 03-5285-8088 Kansai Tel: 06-4395-0555

Centro Metropolitano di Informazione Medica e Sanitaria di Tokyo: Tel: 03-5285-8181 (esclusivamente per informazioni relative all’area di Tokyo)

Servizio di Consulenza per Stranieri della Polizia Metropolitana: Tel: 03-3503-848

Riguardo all’assistenza sanitaria, invitiamo a tutti i viaggiatori di stipulare un’assicurazione medica. Nei viaggi Blueberry Travel l'assicurazione sanitaria base è già compresa.

 

Ambasciata d'Italia a Tokyo

2-5-4 Mita, Minato-ku, Tokyo 108-8302

Tel: +81 (0)3-3453-5291

Fax: +81 (0)3-3456-2319

http://www.ambtokyo.esteri.it/ambasciata_tokyo

Consolato Generale d'Italia in Osaka

Twin 21 MID Tower 31F, 2-1-61, Shiromi, Chuo-ku, OSAKA 540-6131

Tel: +81 (0)6-6949-2970

Fax: +81 (0)6-6949-2920

http://www.consosaka.esteri.it/Consolato_Osaka

Potrebbe interessarti

Viaggio individuale
Giappone per Gaijin
12 notti
Giappone
Giappone per Gaijin

Volete scoprire la vostra anima orientale? Vivete il Giappone come non avete mai immaginato. Metropoli futuriste e paesaggi mozzaf ...

Da 2190 € scopri di più
Viaggio individuale
Sogno giapponese
11 notti
Giappone
Sogno giapponese

Questa esperienza di viaggio Blueberry Travel è stata studiata per svelarvi alcuni dei luoghi più suggestivi del paese del sol ...

Da 2150 € scopri di più

ultimi articoli

Viaggio in Giappone: 5 buoni motivi per NON prendere la colazione in hotel
Giappone
25 Agosto 2018
Viaggio in Giappone: 5 buoni motivi per NON prendere la colazione in hotel

Questi sono 5 motivi per cui dovreste valutare con attenzione di non acquistare la prima colazione ...

Viaggio in Giappone, IC card per i mezzi pubblici: Suica, Pasmo o Icoca?
Giappone
09 Maggio 2018
Viaggio in Giappone, IC card per i mezzi pubblici: Suica, Pasmo o Icoca?

Ecco un articolo nel quale vi diciamo come spostarvi in Giappone con i mezzi pubblici e quali card ...